Be evilSocietà
Il motto di Google era “don’t be evil”. Ma da qualche tempo non lo è più, dice Kate Conger su Gizmodo. via Nexa
InterfacciaSocietà
L’interfaccia non è solo uno strumento per collegare il cervello e il digitale. È potentemente simbolico, è sostanzialmente linguaggio, è profondamente messaggio. Due letture da non perdere: Screen Time Is Changing Our Brain Circuitry, di Maryanne Wolf How Design Can Make Tech Products Less Addictive, di Vivek Wadhwa e Alex Salkever Children are tech addicts […]
ConcessioniSocietà
L’efficienza, la qualità del servizio, la sicurezza delle persone, non dipendono dalla natura privata o pubblica delle imprese ma dalle motivazioni di chi le guida e dai valori di chi scrive le regole per indirizzare l’insieme del sistema. In particolare i servizi naturalmente monopolistici, le infrastrutture fondamentali, la spina dorsale degli ecosistemi, hanno bisogno di […]
Post-consumismoSocietà
Acquistare un vestito per fare un post su Instagram e restituirlo il giorno dopo. Dice una ricerca di Barclaycard che un consumatore su dieci in UK usa questo tipo di stratagemma. Lo chiamano fashion hacking… lo era anche l’autoriduzione proletaria, ma non la ricordano in molti… (Quartz)
Populisti, tecnocratici. Autoritari, repubblicani. Vedi la Turchia
Populisti, tecnocratici. Autoritari, repubblicani. Vedi la TurchiaSocietà
In altre occasioni abbiamo avuto modo di discutere del fatto che tecnocratici e populisti possono essere due facce della stessa medaglia: l’incapacità di leggere la realtà percepita; da una parte per mancanza di disponibilità ad aggiustare le teorie in base al responso empirico della storia, dall’altra parte per la faciloneria nell’inventare teorie e scenari che […]
Persone citate nel “Lavoro del futuro” in ordine di apparizione
Persone citate nel “Lavoro del futuro” in ordine di apparizioneSocietà
Non so a che cosa possa servire, ma magari qualcuno può trovare utile questo elenco di persone citate nel libro “Il lavoro del futuro” (Codice 2018). Intanto, vanno avanti le presentazioni del libro: la prossima a Livorno, il 13 agosto, alla Rotonda di Ardenza, alle 21:00. Carl Benedikt Frey Michael A. Osborne Enrico Giovannini Stefano […]
Update: lo IED e il suo comitato scientificoSocietà
Ho scritto pochi giorni fa dello IED e della sua crisi. La fase di rinnovamento di questa importante scuola di design avviata dal fondatore Francesco Morelli poco prima della morte si è interrotta, per le conseguenze di una successione complessa e contrastata. Questa interruzione coinvolge anche una delle decisioni meno importanti che Morelli aveva preso […]
Strategia digitale per grosse aziende. Una cosa che serve davveroSocietà
McKinsey offre costantemente consigli sulle varie strategie per le grosse aziende. Dico grosse perché non sono necessariamente grandi. Magari sono in ritardo, per esempio, con la digitalizzazione. Magari hanno capito male il valore dei dati. Ebbene, McKinsey ha utili consigli per loro. Ma un suggerimento si staglia sugli altri e andrebbe generalizzato a una quantità […]
Wadhwa: piattaforme, dipendenze e produttivitàSocietà
Vivek Wadhwa – Distinguished Fellow alla Harvard Law School e alla Carnegie Mellon’s School of Engineering in Silicon Valley – osserva che le piattaforme usate al lavoro tendono a indurre forme di dipendenza simili alle piattaforme usate per divertirsi. E riducono la produttività. (MarketWatch – Workplace technology is as addictive as a casino’s slot machine […]
Sottili conseguenze dell’ideologia anti-vaccini
Sottili conseguenze dell’ideologia anti-vacciniSocietà
Un pezzo di Melinda Wenner Moyer sul New York Times – Anti-Vaccine Activists Have Taken Vaccine Science Hostage – mostra come la trasformazione di una questione scientifica in una questione ideologica abbia conseguenze sottili, pericolose, vagamente labirintiche. Da una parte, in effetti, l’emergere di una ideologia anti-vaccini ha conseguenze dirette molto precise. Per esempio ha […]