Food for flight

Food for flight
Tartaruga vecchia fa buon brodo «L’ho presa!», disse il tenente dei marines mostrando orgoglioso la tartaruga all’altro marine e al sottotenente di vascello Giancarlo Garello che in quello sperduto angolo della Florida affrontava con loro il corso di sopravvivenza. «Adesso ce la facciamo in brodo», disse Garello, tenendo per sé i dubbi su come diavolo si preparasse un brodo di tartaruga. Il corso, propedeutico al corso di pilota militare, insegnava come non farsi catturare nell’attesa di essere recuperati in caso di caduta in territorio ostile. I frequentatori avevano a disposizione poco più che coltello e pistola. Gli istruttori li avevano ammoniti a non tentare di portarsi dietro viveri nascosti. Per maggior sicurezza gli allievi italiani – tutti ufficiali di Marina destinati ai reparti antisommergibili – erano stati separati. Va bene fare squadra per evitare la cattura, ma si sa che gli italiani hanno la tendenza a barare. Quindi, meglio abbinarli agli irreprensibili americani. La zona umida tutt’intorno mescolava serpenti, alligatori e altri pericoli da evitare o cacciare. Sparare a un animale, accendere un fuoco e mille altre cose che potevano rendere più comoda la fuga si trasformavano in altrettante potenziali tracce per la squadra di ranger che alle loro spalle interpretava con impegno il ruolo di inseguitore. Così, un po’ per prudenza e un po’ perché nella realtà gli animali selvatici sono molto più difficili da acchiappare di quanto [...]

Articoli correlati

  • Piccole Grandi Imprese15 novembre 2017 Piccole Grandi Imprese Il workshop Boeing per le Pmi italiane Dal 10 al 12 ottobre scorsi, Boeing ha organizzato a Roma il primo workshop “Italy bid training”, appuntamento ideato per far conoscere alle piccole e medie imprese italiane i valori e i criteri della selezione e del processo d’offerta per diventare forni...
  • Strategicamente23 luglio 2014 Strategicamente Un semestre per dare un segnale all'immigrazione Lo scorso luglio si è aperto il semestre italiano di presidenza europea, un appuntamento a cui il nostro Paese si è presentato conscio delle tante sfide e responsabilità che lo attendono. Nonostante la dialettica, talvolta aspra, all’interno del...
  • Pensieri spaziali28 settembre 2015 Pensieri spaziali Il primo spazioplano al mondo parlerà italiano Arriva a sorpresa la notizia che Nicola Pecile è stato assunto da Virgin Galactic come pilota collaudatore sperimentatore. In realtà la notizia è doppia. Da una parte sorprende positivamente la rinnovata energia di Virgin Galactic che, nonostante ...
  • Visti da Lontano23 giugno 2017 Visti da Lontano Quando il comandante ospita moglie e prole in cabina… Citra Rienanti, una passeggera a bordo un volo Lionair da Denpasar a Jakarta, ha visto aprirsi la porta della cabina di pilotaggio per far entrare una signora e il suo figlioletto. Ha successivamente chiesto a un assistente di volo di far p...
  • Il dito e la Luna15 novembre 2017 Il dito e la Luna Alla ricerca di microbi, Marte ai raggi X L’astrobiologa Abigail Allwood, scienziata australiana che lavora al Jet propulsion laboratory (Jpl) della Nasa, in California, durante il suo PhD ha inventato una nuova tecnica per individuare l’eventuale presenza di microbi nelle rocce. Il Pixl (Plan...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>