Andre Aprea – Virgilio Martinez, Milano incontra Lima passando da Napoli

Andre Aprea – Virgilio Martinez, Milano incontra Lima passando da Napoli
Entrambi classe ’77, uno ex Parà e l’altro aspirante avvocato prima di decidere di dedicarsi alla cucina, hanno superato la boa dei 40 raggiungendo traguardi importantissimi – due stelle Michelin al Vun di Andrea Aprea e l'habitué della top 5 della 50 best con il suo Central, Virgilio Martinez – ma conservano un’aria da ragazzi. Entrambi hanno partecipato all’ultima edizione del congresso Identità Golose: il primo con un intervento nella giornata dedicata al formaggio, il secondo con due lezioni, prima a Identità Naturali (con un intervento incentrato sulla biodiversità del Perù insieme all’entomologo Julio Riveira che lo segue nel progetto Mater Iniciativa, e sul suo lavoro sulla “cucina d’altura” al nuovo ristorante Mil,  3500 metri slm) e poi sul palco dell’Auditorium per parlare del “fattore umano”, tema dell’edizione 2018. foto kpromperu Entrambi, infine, vengono dal Sud per quanto a latitudini e longitudini decisamente distanti. Uno è nato a Napoli, l’altro è venuto al mondo e vive a Lima. “Lui è un po’ più a Sud di me”, scherza Andrea Aprea al termine della cena organizzata per la serata finale del congresso al Vun, l’elegante ristorante del Park Hyatt Milano affacciato sulla Galleria. Approfittando della sosta milanese dello chef peruviano – sempre in viaggio tra i suoi progetti di ricerca, il ristorante principale a Lima, la nuova avventura andina e i locali di Londra e Dubai – e con la collabora[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>