Permesso!!!

Vola Checco Bruni con il suo Moth e vola in mezzo ai laseristi della squadra azzurra in una giornata di allenamento a Cagliari. (se non vedi il video clicca qui: https://www.facebook.com/881996521921695/posts/1972926006162069/ ) In una tipica giornata invernale di Maestrale cagliaritano, i laseristi della squadra nazionale si allenano nelle acque del Poetto e, subito dopo una partenza, arriva veloce un nero oggetto misterioso che dribbla due barche e le supera da sottovento come se per lui non esistesse la regola del vento sporco. Era il Moth di Checco che, con velocità ben diversa dei monotipi olimpici, si è infilato nel primo buco trovato tra le barche in allenamento. Sembrava che l'albero del Moth (che naviga sbandato sopravento) stesse per colpire l'albero del laser sopravento (che sbanda sottovento), ma il manico del timoniere siciliano ha tenuto tutto sotto controllo.  I Laseristi hanno poi continuato l'allenamento come se nulla fosse...    [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>