Una finestra di Primavera in un freddo Inverno

La giornata del 23 Dicembre è stata una finestra di clima mite, in un freddo Inverno caratterizzato da temperature decisamente rigide. Un bel sole ha accompagnato la flotta degli Hobie Cat cagliaritani (venti le barche in mare) nell'immancabile appuntamento del Sabato del Criterium. Temperature miti, dicevamo, ma ahimè accompagnate da vento molto leggero che ha permesso al mitico Fulvio Fiorelli (Presidente del Comitato, Posaboe, fotografo, videooperatore, giudice, art director...) di portare a termine solo due prove. In un campo di regata posizionato davanti l'Ospedale Marino (al limite delle acque territoriali di Quartu Sant'Elena) gli equipaggi hanno giocato, con pazienza e fiuto, per sfruttare ogni refolo utile per agguantare la migliore posizione rispetto agli avversari. Facile vita per gli equipaggi Juniores che, grazie all'uso dello spi, riescono ad occupare le prime posizioni delle due prove disputate. Ma se Alessandro Serra ed Enrico Manias non sorprendono quando vincono la prima prova (sono frequenti le loro prestazioni da top 5), sorprendono, piacevolmente, Daniele Versace e Chiara Loi che sono i migliori di giornata. In realtà hanno saputo ben sfruttare un errore di Serra-Manias che, in vantaggio anche nell'ultima prova, non hanno controllato il resto della flotta; Versace-Loi riesce a regatare regolare e si conferma perciò miglior team di giornata. Alle buone prestazioni dei due teams citati, bisogna aggiungere anche quelle di Nicolò Atzori e Roberta Cercell[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>