VIDOSER – Una piattaforma per massimizzare il marketing sui social

Vidoser ha messo a punto un sistema che mette in comunicazione i grandi brand con i microinfluencer, ovvero persone con un discreto seguito sui social. Non si tratta quindi di grandi nomi, ma di utenti medi, desiderosi di realizzare la propria passione ricevendo in cambio un compenso.   Per ampliare il business, Vidoser ha avviato una campagna di equity crowdfunding sul portale 200Crowd, che terminerà il 5 di maggio. L’obiettivo minimo di raccolta è di 50mila euro. Siamo a 44mila euro. Il sistema ideato da Vidoser ha due finalità. Da un lato, permette alle aziende di incontrare i microinfluencer, dall’altro consente a quest’ultimi di creare delle storie promozionali per i brand. Si tratta di video che vengono elaborati proprio attraverso la piattaforma di Vidoser.   La startup ha realizzato una videocamera proprietaria: “E’ una tecnologia avanzata che permette una migliore e più rapida creazione del video, guidando l’utente nei vari passaggi della realizzazione. Inoltre, grazie alle tecnologie di matching, il brand viene messo subito in contatto con il microinfluencer più adatto a promuoverlo”, afferma Alessandro La Rosa, ceo di Vidoser   La piattaforma è piaciuta a Friendz, la digital company che da competitor di Vidoser, agli inizi del 2019, si è trasformata in sua partner.   Friendz è un leader del settore che ha già organizzato campagne di microinfluencer con oltre 200 brand affermati a livello internazionale. Questa alleanza permette a[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>