Endostart incassa round da un mln euro guidato da Panakés

Endostart incassa round da un mln euro guidato da Panakés
Endostart, startup di Certaldo (Firenze) che sta lavorando a Endorail, dispositivo medico per la colonscopia senza causare traumi, ha incassato un round di investimento da un milione di euro da un gruppo di investitori, guidato da fondo Panakés gestito da Panakés Parnters sgr e al quale hanno partecipato altri investitori tra i quali A11 Venture, Estor e business angel. Endostart è stata fondata lo scorso maggio da Alessandro Tozzi, medico gastroenterologo che ha lasciato per il suo progetto l'Ospedale San Giuseppe di Empoli, e dalla Special Electronic Design di Certaldo, presieduta da Alberto Bruni.  Nei piani di sviluppo della startup ci sono la sperimentazione clinica pilota e la marcatura CE nel 2019 per approcciare il mercato europeo nel 2020. L’intenzione della società è di procedere a tappe serrate fino all’ottenimento dell’approvazione Fda l’anno successivo.[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>