Il produttore di fanali auto Olsa quota 10 milioni di euro di minibond

Il produttore di fanali auto Olsa quota 10 milioni di euro di minibond
Saranno in negoziazione da questa mattina sul mercato ExtraMot Pro 10 milioni di euro di minibond emessi da Olsa spa, società di Rivoli (Torino) e specializzata nella produzione di  elementi di illuminazione interna e fanaleria posteriore per autoveicoli in qualità di fornitore di primo livello delle principali case automobilistiche mondiali. Nel dettaglio, i titoli sono di tipo senior, rimborsano il capitale alla scadenza (bullet) fissata per il dicembre 2019 e pagano una cedola del 4,75% (scarica qui l'avviso di Borsa). Il Documento di ammissione spiega che " i fondi derivanti dall’emissione delle obbligazioni verranno utilizzati dall’emittente per finanziare i progetti di crescita del gruppo, in particolare lo sviluppo di Olsa Messico, alla luce della commessa ottenuta da Nissan sulla piattaforma Infiniti, nonché l’espansione della Cina e il rafforzamento della Olsa Poland. La strategia di sviluppo è volta a raggiungere nel 2018 un fatturato complessivo di circa 300 milioni di euro"  (scarica qui il documento di ammissione). Il gruppo Olsa ha chiuso il 2013 con un fatturato consolidato di 134 milioni di euro (da 114,6 milioni nel 2013) con un ebitda di 22,9 milioni (da 21,2 milioni), a fronte di un indebitamento finanziario netto di 34,5 milioni di euro (da 16.3 milioni), che alla fine dello scorso ottobre era salito a 46,6 milioni, in linea con le previsioni per fine anno (scarica qui il bilancio 2013).[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>