Una retrospettiva di Roger Ballen in corso a Città del Capo.

Una retrospettiva di Roger Ballen in corso a Città del Capo.
Roger Ballen, il fotografo di origini americane di grande prestigio e un po' controverso, durante la scorsa estate ha organizzato un evento specialetenuto una mostra speciale, preannunciando il lancio di BALLENESQUE Roger Ballen: una retrospettiva, l’ultimo di una lunga serie di tomi realizzati e condivisi con il mondo dalla fine degli anni '70. Si veda ArtAfrica.  Ballen è stato impegnato nel mondo della fotografia da quando aveva tredici anni, e i suoi decenni di costante apprendimento e crescita intorno alla fotografia possono essere visti in tutto il lavoro che ha prodotto sin dai suoi inizi. Ha affinato il suo mestiere durante i suoi viaggi in tutto il mondo, e in vari paesi in Europa, Asia e Africa è ha dato prova del suo occhio acuto e prodezza fotografica. Ballen ha ottenuto ampi consensi con il suo libro Dorps: Small Towns of South Africa, che ha dato al Sudafrica, e al resto del mondo, uno sguardo più approfondito sulla vita degli afrikaner rurali che vivono in piccole e un po' malandate città del Sud Africa. The Ballenesque Roger Ballen: una mostra retrospettiva e il lancio di un libro è stato un evento importante, che si è svolto presso la PH Center Photo Gallery & Bookstore di Maynard Street a Città del Capo. Tra le pareti grigie che ospitano una varietà di opere di Ballen dai suoi primi anni ai suoi lavori più recenti dal 2016, la mostra ha avuto una ottima partenza. I committenti si mescolavano, osservavano le opere con ammirazione e i[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>