Dall’aperitivo al dolce: 5 ricette stellate per un esclusivo pranzo gourmet casalingo

Dall’aperitivo al dolce: 5 ricette stellate per un esclusivo pranzo gourmet casalingo
Ecco 5 ricette stellate, relativamente semplici da preparare, con cui potete cimentarvi a casa per sorprendere e allietare i vostri ospiti in un'occasione speciale. Come mangiare nei ristoranti stellati a prezzi scontati L’aperitivo Lorenzo Cogo | Tacos di mais Marano Lorenzo Cogo - Tacos di mais Marano (ph. Rodolfo Hernandez). Ingredienti per 4 persone Per i tacos 200 g di farina mais 100 g di zucchero fondente 95 g di isomalto 40 g di glucosio Per la mousse di crème fraîche e spinaci 200 g di spinaci freschi 30 g di crème fraÎche Succo di limone sale Per le verdure 3 spicchi di daikon 1 foglia di cavolo cappuccio viola a julienne Germogli d’aglio Semi di papavero Purple shiso cress Procedimento Per i tacos Sciogliere i tre zuccheri a 160°C, successivamente toglierli dal fuoco e unirli alla farina di mais. Raffreddare su un foglio di silicone. Trasferire il tutto nel frullatore e frullare molto finemente. Con l’aiuto di un setaccino, spolverare il composto ottenuto su una placca da forno e formare dei dischi di polvere di zucchero. Cuocere in forno a 160°C per 2-3 minuti, in modo da far sciogliere lo zucchero. Formare quindi dei tacos con lo stampo adeguato e conservali in luogo asciutto. Per la mousse di crème fraîche e spinaci Scottare gli spinaci in acqua bollente, strizzarli bene e frullarli fino ad avere una purea alquanto liscia e consistente. Mescolare alla crème fraÎche una parte della purea di spinaci. Successiva[...]

Articoli correlati

  • Heinz Beck: 3 ricette a 3 stelle Michelin per un pranzo perfetto4 febbraio 2017 Heinz Beck: 3 ricette a 3 stelle Michelin per un pranzo perfetto Stanno per arrivare degli ospiti per un’occasione speciale e non avete la più pallida idea di cosa preparare a pranzo? O più semplicemente volete cucinare qualcosa di sfizioso e realizzare un pasto degno dei migliori ristoranti stellati in circolazione? Eccovi accontentati: vi sveliamo 3 ricet...
  • 1 stella Michelin a sei mesi dall’apertura: ecco la Trattoria di Enrico Bartolini a L’Andana22 dicembre 2016 1 stella Michelin a sei mesi dall’apertura: ecco la Trattoria di Enrico Bartolini a L’Andana Genius loci toscano: all’Andana della famiglia Moretti, Enrico Bartolini con la sua Trattoria contemporanea torna ai sapori delle sue origini.
  • Mangiare in Toscana: La Trattoria di Enrico Bartolini all’Andana25 febbraio 2017 Mangiare in Toscana: La Trattoria di Enrico Bartolini all’Andana Non c’è niente di più toscano del lungo viale di cipressi che introduce nel complesso del resort, proprio per questo battezzato “L’Andana”. Una villa medicea parzialmente rimaneggiata e ampliata, appartenuta in origine a Leopoldo II di Lorena, Granduca di Toscana, che da qui diede avvio nel XIX s...
  • Colatura di alici: l’oro ambrato di Cetara21 febbraio 2017 Colatura di alici: l’oro ambrato di Cetara Cetara è un caratteristico borgo in provincia di Salerno. Sorge esattamente ai piedi del monte Falerno, nel tratto più a sud della costiera amalfitana. Terra di pescatori, miracolosamente immune dal turismo di massa, il luogo ha mantenuto un fascino antico. Un’unicità dettata dal forte legame del...
  • Pasta con umido di ossobuco ”La Gallurina®”31 maggio 2016 Pasta con umido di ossobuco ”La Gallurina®” Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di pasta 400 gr di ossobuco di scottona ''La Gallurina®'' 150 gr di cipolla, sedano, carota tritati 1 bicchiere di vino bianco secco 1 cucchiaio di farina aromi misti (salvia, rosmarino, timo) 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro olio evo s...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>