​Cyber crime, siglato accordo tra Polizia e Piaggio Aerospace

​Cyber crime, siglato accordo tra Polizia e Piaggio Aerospace
La prevenzione e il contrasto dei crimini informatici che hanno per oggetto i sistemi e servizi informativi di particolare rilievo per il Paese è al centro di un accorso siglato a Roma tra Polizia e Piaggio Aerospace. La convenzione, firmata mercoledì dal capo della Polizia Franco Gabrielli e dall'amministratore delegato di Piaggio Aerospace Renato Vaghi - si legge in una nota - rientra nell'ambito delle direttive impartite dal ministro dell'Interno per il potenziamento dell'attività di prevenzione alla criminalità informatica attraverso la stipula d'intese con gli operatori che forniscono prestazioni essenziali. IL RUOLO DEL CNAIPIC In particolare, la Polizia Postale e delle Comunicazioni è impegnata a garantire l'integrità e la funzionalità della rete informatica delle strutture di livello strategico per il Paese attraverso il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche. Mentre Piaggio Aerospace, azienda impegnata nella progettazione e costruzione di velivoli, sistemi a pilotaggio remoto e motori aeronautici, sia in ambito civile sia militare, è considerata un'infrastruttura di interesse nazionale e, pertanto, la protezione dei suoi sistemi informatici è da considerarsi di vitale importanza. LA FIRMA DELL'INTESA Alla firma della convenzione erano presenti per il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il direttore centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della po[...]

Articoli correlati

  • Europol’s Cybercrime center against Child sexual abuse3 agosto 2015 Europol’s Cybercrime center against Child sexual abuse Europol's European Cybercrime Centre (EC3) has supported Italian law enforcement authorities to shut down a hidden service for distributing child sexual abuse material. The house of the Italian administrator has been searched and 14 000 bitcoin wallets have been seized. Operation Babylon began...
  • Come verranno impiegati i 150 milioni per la cyber security27 ottobre 2016 Come verranno impiegati i 150 milioni per la cyber security L'interrogazione parlamentare degli azzurri Palmieri e Sisto, la risposta del ministero dell'Interno e il ruolo del Dis
  • Occhionero, Bisi, la massoneria e Ravasi11 gennaio 2017 Occhionero, Bisi, la massoneria e Ravasi Fatti, nomi e ricostruzioni
  • 13 Giugno23 maggio 2016 13 Giugno LA CYBER SECURITY PER LA SICUREZZA NAZIONALE Il Moire Consulting Group organizza a Roma l'evento a porte chiuse dal titolo "Cyber Strategy e Sicurezza Nazionale". Il seminario è organizzato in collaborazione con il think-tank americano Pell Center of International Relations and Public Policy e...
  • Spionaggio Occhionero, perché Matteo Renzi è imbufalito12 gennaio 2017 Spionaggio Occhionero, perché Matteo Renzi è imbufalito Si racconta nei palazzi di governo e nel Pd che Matteo Renzi sia piuttosto imbufalito. Non tanto perché sente che molti – specie i renitenti alle urne – stiano gongolando per le decisioni della Corte costituzionale sui referendum promossi dalla Cgil – decisioni che secondo molti osservatori procr...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>