Vola a Philadelphia il TH-119, l’offerta di Leonardo alla U.S. Navy

Vola a Philadelphia il TH-119, l’offerta di Leonardo alla U.S. Navy
L’elicottero da addestramento TH119 ha compiuto con successo il suo primo volo. Il TH-119 rappresenta la risposta di Leonardo per la sostituzione della flotta di TH-57 Sea Ranger della U.S. Navy. L’elicottero è una speciale versione dell’AW119,  già costruito in America anche con il contributo di fornitori locali. Dopo questo risultato, il TH-119 si avvia ora verso la certificazione americana FAA (Federal Aviation Administration) all'inizio del 2019, diventando così l’unico elicottero monomotore a poter operare secondo le regole del volo strumentale IFR (Instrument Flight Rules). Il TH-119 ha effettuato il volo inaugurale ieri sul sito Leonardo di Philadelphia, dove vengono costruiti gli AW119, con a bordo il pilota collaudatore Patrick McKernan. "L’elicottero  - fa sapere Leonardo - ha pienamente soddisfatto le aspettative nel corso della valutazione delle sue generali capacità di volo e dei nuovi sistemi avionici". In caso di selezione da parte della U.S. Navy, Philadelphia costruirà una flotta di oltre 125 TH-119, impiegando l’attuale linea di produzione dell’AW119. “Il TH-119, già realizzato negli Stati Uniti, è un prodotto competitivo sia sotto il profilo economico che per le previste tempistiche di consegna. È dotato di elevate prestazioni, flessibilità d’impiego e livelli di sicurezza già noti agli operatori. Il TH-119 è progettato non solo per effettuare ogni tipo di missione addestrativa della U.S. Navy attualmente richiesta ai TH[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>