Maido di Mitsuharu Tsumura: l’autentica esperienza Nikkei nel migliore ristorante dell’America Latina

Maido di Mitsuharu Tsumura: l’autentica esperienza Nikkei nel migliore ristorante dell’America Latina
Atterri a Lima e sono due le immagini d’impatto, il caos del traffico che rappresenta il vero cancro della città, e il mega cartellone del panettone qui consumato durante tutto l’anno. In meno di un’ora tra clacson e smog si arriva nel centro cittadino, nel quartiere Miraflores, il “barrio” più ordinato e gradevole di una capitale che conta più di dieci milioni di abitanti. Qui alloggiano gli hotel migliori in cui i turisti vengono convogliati, e qui si trovano alcuni dei più famosi ristoranti, per intenderci quelli che stanno portando la cucina peruviana sulla vetta del mondo. Durante i giorni di Mistura poi, tutto sembra essere amplificato, Apega, (Sociedad Peruana de Gastronomía) fondata nel 2007 dal famoso chef Gastón Acurio, ha portato la sua decima edizione a Rímac, il distretto antico e culturale di Lima, perfettamente adatto allo slogan di quest'anno: “con sabor a barrio” (sapore di quartiere). Un evento internazionale sempre più sentito a cui quest’anno ha partecipato anche Carlìn Petrini (Presidente Slow Food) e il cui cuore pulsante è stato il grande mercato dove centinaia di produttori agricoli provenienti da tutte le regioni del Perù hanno potuto riunirsi per mostrare con orgoglio la varietà di ingredienti che rendono la cucina peruviana una delle più belle e ricche del pianeta. Inoltre i cuochi riconosciuti e conosciuti si sono incontrati per tenere conferenze e showcooking. Fresco fresco di nomina come miglior ristor[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>