Letture. Blockchain come architettura distribuita per il sociale. Visione europea

La tecnologia e la matematica stanno cercando di trovare il modo di ricostruire una rete meno concentrata, con maggiore autonomia dei nodi e degli agenti indipendenti dalle grandi piattaforme. Ci sono persone straordinarie che stanno costruendo questa architettura. Dall'Europa arrivano segnalazioni importanti che offrono una visione concreta di quello che da questa impostazione si cerca di tirare fuori. p2pmodels: un investimento europeo da 1.5 milioni che cerca collaborazione: per una blockchain e un'intelligenza artificiale sociale Blockchains for Social Good: evento di Nesta a Torino Social innovation in Europa: la policy della Commissione Blockchain for social good: un percorso premiale della Commissione da 5 milioni[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>