Shristi Hotel compra nelle principali città. IIFL Investment Managers raccoglie 500 milioni di dollari per un fondo di credit real estate.

Shristi Hotel compra nelle principali città. IIFL Investment Managers raccoglie 500 milioni di dollari per un fondo di credit real estate.
Con un capitale di 15 miliardi di rupie, Shristi Hotel Pvt. Ltd, braccio della Fondazione Kanoria con base a Calcutta, sta cercando di acquisire hotel per il mercato business e resort in giro per il paese con un focus strategico su città come Mumbai, Chennai e Bengaluru. Parallelamente, la società, detenuta dalla famiglia Kanoria—promotrice di Srei Equipment Finance Ltd—sta cercando di costruire da zero due proprietà a Udaipur e Puducherry. Shristi Hotel ha già comprato il terreno per procedere alle due costruzioni. La società che lo scorso mese ha lanciato il Westin hotel a Calcutta con una partnership con l’americana Marriott International Inc., è alla ricerca di proprietà già esistenti ai fini di accelerare i tempi di crescita, così ha detto il chief executive officer (CEO) Sanjeev Oberoi. “Vorremmo guardare a business hotel e resort,” ha detto. Shristi Hotel ha investito 11 miliardi di rupie nella proprietà a Calcutta che è previsto avrà 314 stanze quando completata nel giugno del prossimo anno. Attualmente sono operative solo 180 stanze, e la seconda fase di espansione ha un costo previsto di 4 miliardi di rupie stando al managing director Sujit Kanoria. La società cerca inoltre di costruire un mall di circa 800.000 piedi quadrati nella stessa area dello Westin di Calcutta. Perché sia pronto saranno necessari tra i 2 e i 2,5 anni. La proprietà in costruzione a Udaipur avrà 300 stanze e quella di Puducherry, 100, stando a Oberoi. La società ha g[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>