Lo sblocco del telefono con la faccia non mi pare una buona idea…

dare il dito e' un gesto attivo. essere inquadrato e' un gesto passivo. vi ricordate la vicenda di sblocco del telefono da parte della polizia ? non sara' piu' un problema. (ma nemmeno per il tuo compagno/compagna, mentre dormi...) ma a parte questi risvolti positivi/negativi, in genere, usare la biometria per autenticare, come ho sempre scritto, non è una grande idea. Scrive Alberto Cammozzo: Ci sono approcci di spoofing (falsificazione dell'identità) molto raffinati che consentono l'impersonamento di chiunque stampando degli occhiali ad-hoc. Scrive Gabriele Elia:  Apple ha aggiunto un sensore infrarossi ma si farà il defeat anche di quello Apple come degli altri Hackers Trick Facial-Recognition Logins With Photos From Facebook (What Else?) Earlier this month at the Usenix security conference, security and computer vision specialists from the University of North Carolina presented a system that uses digital 3-D facial models based on publicly available photos and displayed with mobile virtual reality technology to defeat facial recognition systems. A VR-style face, rendered in three dimensions, gives the motion and depth cues that a security system is generally checking for. The researchers used a VR system shown on a smartphone’s screen for its accessibility and portability. Their attack, which successfully spoofed four of the five systems they tried, is a reminder of the downside to authenticating your identity with biometrics. By and large your bo[...]

Articoli correlati

  • Decreto del Fare, il Wi-Fi è libero ma la banda larga frena26 luglio 2013 Decreto del Fare, il Wi-Fi è libero ma la banda larga frena Il Decreto del Fare, dopo diversi dietrofront, apre le porte al Wi-Fi libero, ma resta il nodo del digital divide: taglio drastico ai fondi per la banda larga. La maggioranza degli italiani oggi dispone di almeno un accesso alla rete. Tra chi ha scelto di attivare un'offerta ADSL e telefono pe...
  • <!--:it-->Come ti faccio un Terminator – oppure delle cuffie.<!--:-->15 luglio 2013 Come ti faccio un Terminator – oppure delle cuffie. Siamo nell'Università del North Carolina: dei ricercatori, forse molto amanti della fantascienza, sono riusciti a stampare in 3D e assemblare metallo liquido a temperature ambiente.  Il tutto è stato reso possibile grazie  a una lega studiata e scoperta l'anno scorso per la realizzazione di cavi ...
  • Come vincere la sfida della reputazion economy – Il contributo di Sara Mittiga24 novembre 2016 Come vincere la sfida della reputazion economy – Il contributo di Sara Mittiga “Sono le parole più silenziose quelle che portano la tempesta” Friederich Nietzsche Reputazione: il mantra del terzo millennio. Una reputazione eccellente genera grandi possibilità di espansione e connessione per persone e aziende perché, grazie al passaparola virale, una buona reputazione in...
  • L’informazione è mobile9 febbraio 2016 L’informazione è mobile Due news che, insieme, fanno molto riflettere sul futuro dell'informazione e della comunicazione.
  • Connessione Internet, Italia solo al 36esimo posto27 novembre 2014 Connessione Internet, Italia solo al 36esimo posto Rapporto ITU, Danimarca prima per la connessione Internet mentre l’Italia è dietro a Emirati Arabi, Qatar e Barbados. Secondo i dati riportati nel rapporto annuale dell’ITU 2014 sono più di 3 miliardi le persone che utilizzano una connessione Internet in tutto il mondo. Tutti noi siamo abituat...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>