Bankitalia dà l’ok all’acquisizione di Vegagest sgr da parte di Europa Investimenti

Bankitalia dà l’ok all’acquisizione di Vegagest sgr da parte di Europa Investimenti
Europa Investimenti spa può finalmente comprare il controllo di Vegagest sgr, attualmente partecipata, in prevalenza, da banche e da assicurazioni. Ieri, infatti, è arrivato il via libera di Banca d'Italia all'operazione (scarica qui il comunicato stampa), dopo che nel novembre 2016 il Tribunale di Milano aveva emesso, ai sensi dell'articolo 182-bis della Legge Fallimentare, il decreto di omologazione dell'accordo di ristrutturazione dei debiti del fondo comune di investimento immobiliare Aster, gestito appunto da Vegagest sgr. Si è trattato dell'unico caso di accordo di ristrutturazione del debito ex art. 182-bis LF relativo a un fondo di investimento immobiliare (scarica qui il comunicato stampa di Vegagest e qui il decreto di omologa). Nell'ambito dell'accordo era stato previsto l'impegno irrevocabile delle banche finanziatrici del fondo a cedere la propria partecipazione in Vegagest sgr, pari al 70% del capitale, a Europa Investimenti, al valore simbolico di un euro, a condizione del rilascio della preventiva autorizzazione da parte di Banca d'Italia. Nel processo autorizzativo Europa Investimenti è stata assistita dal team dello studio Legance, in collaborazione con l’ufficio legale interno della società. L'amministratore delegato di Europa Investimenti, Stefano Bennati ha spiegato a MF Milano Finanza che procederà all'acquisizione di una partecipazione fino al 95,64% del capitale sociale di Vegagest sgr, perché rispetto a quando era stata stilata l[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>