Genenta incassa altri 7 mln euro dagli investitori, in totale la raccolta arriva a 17 mln

Genenta incassa altri 7 mln euro dagli investitori, in totale la raccolta arriva a 17 mln
Genenta Science ha incassato un nuovo round di finanziamento (Serie B) da 8,4 milioni di dollari (7 milioni di euro), guidato da investitori privati italiani, inglesi e svizzeri, family office e business angel, che avrebbero messo sul piatto impegni di investimento anche superiori, se la raccolta non fosse stata fermata alla cifra annunciata (scarica qui il comunicato stampa). Nel marzo 2015 Genenta aveva già completato un round di investimento (Serie A) di 10 milioni di euro raccolti tra un gruppo di investitori privati raccolti da Banca Esperia tra i suoi clienti del private banking  (si veda altro articolo di BeBeez). Cosicché il totale della raccolta nei due round ha raggiunto i 20,4 milioni di dollari (o 17 milioni di euro). Contestualmente è entrato a far parte del consiglio di amministrazione della società Guido Guidi, che è stato a capo del Pharma per la regione Europa e della divisione Oncology Europa di Novartis, dove ha sviluppato e lanciato una serie di prodotti di grande successo (come Cosentyx, Entresto, Lucentis, Gilenya, Xolair, Ultibro, Seebri, Galvus, Exforge, Zometa, Femara e Glivec). Mentre Kenneth C. Anderson è entrato a far parte del Scientific Advisory Board, guidato dal cofondatore di Genenta, Luigi Naldini, direttore della Divisione di Medicina rigenerativa, cellule staminali e terapia genicaoltre che direttore dell’Istituto San Raffaele Telethon per la Terapia Genica (SR-Tiget) ed esperto di terapia genica riconosciuto a liv[...]

Articoli correlati

  • Aumento di capitale da 8-10 milioni per Talent Garden3 giugno 2016 Aumento di capitale da 8-10 milioni per Talent Garden Aumento di capitale al via per 8-10 milioni di euro per Talent Garden, il network di spazi di co-working fondato da Davide Dattoli. Lo scrive oggi MF Milano Finanza, precisando che i nuovi capitali serviranno per finanziaare la crescita internazionale. L’obiettivo è aprire otto nuovi spazi in cin...
  • Una serie di novità in arrivo per iBondis, piattaforma di lending alle pmi europee finanziata da Run Capital13 maggio 2016 Una serie di novità in arrivo per iBondis, piattaforma di lending alle pmi europee finanziata da Run Capital Lanciata in sordina lo scorso marzo, iBondis, piattaforma fintech di lending alle pmi italiane e tedesche, sta già preparando i prossimi passi  per ampliare l’operatività a Francia e Spagna. Lo scrive oggi MF-Milano Finanza, a cui il responsabile dello sviluppo Pierpaolo Tiveron, ha anticipato ch...
  • Mosaicoon incassa nuovo round da 8 mln euro25 maggio 2016 Mosaicoon incassa nuovo round da 8 mln euro Mosaicoon incassa un nuovo round di finanziamento da 8 milioni di euro. L'annuncio è stato dato ieri dalla società che ha sviluppato una nota piattaforma tecnologica che permette a creativi e brand di operare insieme per la creazione di campagne video (scarica qui il comunicato stampa). I nuov...
  • Le bici elettriche di Zehus raccolgono 1,5 mln da Invitalia e Vittoria Industries6 giugno 2016 Le bici elettriche di Zehus raccolgono 1,5 mln da Invitalia e Vittoria Industries Zehus, startup che ha messo a punto Bike+, una rivoluzionaria tecnologia che permette la produzione di biciclette elettriche senza bisogno di ricarica, si è assicurata un round di investimento da 1,5 milioni di euro, guidato da Invitalia Ventures sgr e Vittoria Industries, leader mondiale nella p...
  • Il grafene di Directa Plus presto all’Aim di Londra18 maggio 2016 Il grafene di Directa Plus presto all’Aim di Londra Si avvicina lo sbarco in Borsa per Directa Plus, l’ex “startup del grafene”, che nei giorni scorsi ha pubblicato sul suo sito una nota con la quale comunica l'intenzione di quotarsi all'Aim di Londra (scarica qui il comunicato). Nomad e advisor della società è stato nominato Cantor Fitzgerald Eur...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>