La nuova moda del ginseng, scopriamolo meglio

La nuova moda del ginseng, scopriamolo meglio
Il ginseng è stato considerato per moltissimi secoli un rimedio naturale e viene utilizzato da sempre nei paesi orientali. La pianta appartiene alla famiglia delle Araliaceae. Nella tradizione Cinese era considerato un vero e proprio “toccasana” per la salute; al ginseng venivano infatti associate tantissime proprietà che, però, sono state confermate solo in parte. Le radici di questa pianta sono il prodotto erboristico più utilizzato in tutto il mondo ed ormai, anche in Europa, sempre più persone utilizzano il ginseng pensando di assumere un prodotto privo di controindicazioni. La radice può essere utilizzata fresca o essiccata. Dove si trova il ginseng? Si può trovare sotto forma di polvere o di capsule da inghiottire, sia in erboristeria che in farmacia (la dose massima consiglia per le capsule è di 200 mg al giorno). La radice secca può essere utilizzata per la preparazione di infusi, utilizzandone al massimo 1g al giorno. Per garantire le proprietà curative è importante che le radici raggiungano i 10/20 cm e sono necessari almeno 6 mesi. Proprietà del ginseng Le virtù di questa pianta derivano da alcuni composti che si trovano nelle sue radici. Alcuni studi in corso di svolgimento ci dicono che tra queste sostanze una in particolare sembra poter migliorare gli effetti dell’insulina. La radice di ginseng sembra che sia un alleato contro il diabete. Altri studi confermano che può essere utilizzato nel trattamento di ipotensione, stati di stress e affa[...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>